Un giornalista va ad intervistare un’anziana ex maitresse di quello che era stato uno dei più frequentati ed eleganti casini d’Italia.

“Bei tempi quelli.. avevo al mio servizio 20 bellissime ragazze e come clienti avevamo i più bei nomi della società, persone che hanno dato lustro al paese!” dice la maitresse.

“Perbacco, non potrebbe rivelarmi qualche nome?” chiede il giornalista. “Beh, è passato tanto tempo, penso non ci sia niente di male.

C’era quello dei panettoni, quello famoso…”
– “Intende il Cav. Motta?”
– “Proprio lui, arrivava sempre con panettoni per tutti!”
– “E poi?”
– “Beh, c’era l’avvocato!”
– “Vuol dire l’avv. Agnelli?”
– “Proprio lui! Ci portava dei modellini di automobiline!”
-“E poi? Altri Vip?”
– “Ah… c’era il Presidente del Consiglio”
– “Ma non intenderà mica Matteo Renzi??”
– “Proprio lui!”
– “Ma non può essere, a quei tempi era un bambino, sicuramente si sbaglia…
” e la donna: “No! Era lui, veniva tutti i giorni, si mangiava il panettone, giocava con le automobiline e poi, quando sua mamma aveva finito il turno se lo riportava a casa!”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here