Booking.com
Home / LE TUE VACANZE / Centri d'arte e cultura / Teguise e il Mercatino della Domenica

Teguise e il Mercatino della Domenica

250px-TeguiseLa città di Teguise, popolarmente conosciuta come “La Villa” è stata la capitale di Lanzarote fino al 1847 quando lasciò lo scettro ad Arrecife.

Attualmente Teguise è il secondo comune più popoloso di Lanzarote. Il paese, che sorge al centro dell’isola, costruito sull’antico abitato da aborigeni noto come Acatife o Grande Village, è stato il primo maggiore centro civile ed urbano delle Isole Canarie nel XV secolo ed ebbe il momento di massimo splendore prima, con la dinastia Bethencourt ed in seguito con gli Herrera.

Insieme architettonico e storico-artistico, la cittadina, è una delle più antiche che si posso trovare sfogliando le pagine di storia più nobili e famose di Lanzarote.

Ora “La Villa de Teguise” è divenuta uno dei più importanti centri culturali e turistici dell’isola.

Celeberrimo il mercato della domenica, quando il paesino si colora lungo tutti i vicoli e all’interno delle piazze storiche, trasformandosi in una pittoresca agorà dove si trovano ceramiche, formaggio di capra, pane artigianale e ocarine, il tutto animato da gruppi folkloristici locali, con i loro costumi festivi scintillanti che cantano e danzano canti e balli tradizionali.

COME ARRIVARE?
Per chi non avesse a noleggio un auto può raggiungere il paese con i mezzi di trasporto pubblico messi a disposizione, attraverso linee speciali che collegano le principali aree turistiche di Lanzarote con Teguise Market:

autobuses-en-lanzarote-400x225

Linea 11: Costa Teguise – Teguise Market
Linea 12: Puerto del Carmen – Mercato Teguise
Linea 13: Playa Blanca – Teguise Market
Linea 14: Arrecife – Mercato Teguise

A sua volta è possibile utilizzare le linee di passaggio Teguise Domenica:
Linea 7: Arrecife – Maguez
Linea 9: Arrecife – Órzola

Check Also

Cercate biglietti aerei low cost? Comprateli all’estero! Il portale “Kayak” lancia la sua versione europea, che permette di confrontare le tariffe proposte in Italia con quelle delle altre nazioni europee

Giulia Cimpanelli per “CorrierEconomia – Corriere della Sera” Un biglietto aereo davvero conveniente? Una vacanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *