Booking.com
Home / DA VEDERE / La magia del presepe Canario: arte locale e tradizione, cultura. Questo il Natale di Lanzarote

La magia del presepe Canario: arte locale e tradizione, cultura. Questo il Natale di Lanzarote

Anche se le temperature non sono le classiche alle quali siamo abituati durante il periodo natalizio lo spirito della tradizione non manca a Lanzarote. Il Natale è un periodo magico al quale tutti noi siamo legati sin da piccoli. Anche qui tutto è pronto per farci rivivere uno dei momenti più belli dell’anno! Il consiglio comunale di Arrecife ha inaugurato la “Betlemme comunale” grazie alla Creazione dello scultore Jorge Martel.
Un’opera che ricorda i presepi che tanto fanno parte della nostra infanzia.
La magia del presepe Canario, la creatività per la tradizione di questa meravigliosa terra che ci ha accolto. Lo spirito canario, le case tipiche, ed i simbolismi di Lanzarote.

Martel ha lavorato con i tecnici del Dipartimento che si occupa degli eventi e delle feste di Lanzarote per due settimane vetro resina, schiuma speciale e materiali di riciclo.

L’opera è aperta a tutti i visitatori dal Lunedi al Sabato dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 17,00 alle 21,00.

31598735015_35be74846d_b

 fotos: Sergio Betancort

El patio de la Recova ya cuenta con el tradicional Portal de Belén. El Ayuntamiento de Arrecife inauguró durante la mañana de este lunes su Belén municipal, el cual podrá visitarse de lunes a sábado de 09.00 a 13.00 horas y de 17.00 a 21.00 horas. Con marcado acento volcánico, la creación del escultor Jorge Martel quiere transmitir “la tradición canaria con las casas típicas, sin olvidar los simbolismos propios de esta época”.

Martel ha trabajado junto a los técnicos de la concejalía de Festejos durante dos semanas y ha utilizado materiales como el vidrio con resina, espuma especial y material reciclado de años anteriores.

Check Also

Bart Aernouts (Belgio) e Lucy Charles (Inghilterra) sono i vincitori del XXVI Ironman Lanzarote

Il belga Bart Aernouts, con un tempo di 8  ore, 34 minuti e 13 secondi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *